Visualizzione a griglia Visualizzione ad elenco

Estate Haiku

Il libro
Estate – Haiku è il quarto libro della Collana antologica “Hanami”. Un volume che, come i precedenti, mette a confronto non solo diversi stili di comporre haiku riguardo ad un tema specifico, l’Estate, ma una vera e propria panoramica dei differenti modi di vedere la realtà, filtrati attraverso l’occhio poetico di ogni singolo autore. Continua…

Primavera Haiku

Il libro
Primavera – Haiku è il terzo libro della Collana antologica “Hanami”. Un volume che, come i precedenti, mette a confronto non solo diversi stili di comporre haiku riguardo ad un tema specifico, la Primavera, ma una vera e propria panoramica dei differenti modi di vedere la realtà, filtrati attraverso l’occhio poetico di ogni singolo autore. Continua…

Autunno Haiku

Il libro
Autunno – Haiku è il secondo libro della collana antologica “Hanami” della serie “Le Stagioni dell’Essere”. Un volume che mette a confronto non solo diversi stili di comporre haiku riguardo a un tema specifico, l’Autunno, ma una vera e propria panoramica dei differenti modi di vedere la realtà, filtrati attraverso l’occhio poetico di ogni singolo autore. Continua…

Inverno – Haiku

Il libro
“Inverno – Haiku” è il primo libro della collana antologica Hanami e il primo della serie “Le Stagioni dell’Essere”. Un volume che mette a confronto non solo diversi stili di comporre haiku riguardo a un tema specifico, l’Inverno, ma una vera e propria panoramica dei differenti modi di vedere la realtà, filtrati attraverso l’occhio poetico di ogni singolo autore. Continua…

Ho conosciuto Indro Montanelli

Il libro
Al centro dell’opera di Giuseppe Musmarra c’è una domanda. Semplice. Scarna. Il mondo è pieno di persone che hanno sempre ragione, pieno di fronzoli, di orpelli tutti inutili e tutti indispensabili. Ma gli orpelli stanno franando. I fronzoli vacillano. Continua…

Niente da nascondere

Il libro
Il mondo che si vuole “raccontare” è quello delle epifanie, terrene o celesti poco importa, dove parole, suoni e immagini definiscono l’ideale ricerca di sé stessi. Protagonisti assoluti sono i sensi che sono a volte impalpabili altre volte palpabili, fino quasi a consumarli tra le proprie mani. Continua…

Disfunzioni

Il libro
Sette poemetti fra loro autonomi, e però legati da un sottile fil rouge: la “messa in opera” di un delirio storico esociale contemporaneo, avvelenato alle radici dal “disagiodella civiltà”. Protagonista ne è l’uomo-massa: inscatolato,controllato, addomesticato. Continua…

Permanenze lontane

Il libro
Le permanenze lontane sono giorni trascorsi sulla carta. Soggiorni comunque piacevoli, andirivieni emozionanti come il respiro profumato. Fiato all’anima, suono dietro l’occhio. Lo sguardo disattento sul paesaggio che non cambia. È un viaggio lungo per visitare ciò che non sembra. Riprendersi la terra e l’erba cattiva sotto l’asfalto. Continua…

Anima piange

Il libro
Anima Piange è l’opera prima di poesia di Paolo Rigo. Il titolo, che dà il nome alla raccolta, prende spunto da un componimento contenuto nella medesima. Continua…

Una terra che nessuno ha mai detto

Il libro
Questo non è un libro di poesie, bensì una visione delle cose raccontata con quello stato mentale onirico che le fa forse più veritiere, perché non ha per filtro la ratio, bensì il suo contrario. Continua…