Novità: “Generazione di perplessi”